COLUMBIA TURISMO / SCANDINAVIA BALTICO - viaggi di gruppo
Tour dei fiordi norvegesi


La Via Atlantica, poco più di otto chilometri di assoluta bellezza, otto ponti a collegare pittoreschi isolotti della Norvegia; senza rinunciare al Geiranger ed al Sognefjord e, men che meno, alle due bomboniere di Bergen e Stavanger.



1° Giorno
ITALIA - TRONDHEIM
Partenza con voli di linea (non diretti). Arrivo a Trondheim, la terza città più grande della Norvegia, e anche una delle più antiche del paese. Fondata dai Vichinghi nel 997 d.C., fu la capitale della Norvegia fino al 1217, e nuovi re sono ancora incoronati qui. Costruita su una penisola e collegata alla terraferma nella sua estremità occidentale, Trondheim è particolarmente famosa per la sua splendida cattedrale di Nidaros, da molti considerata la più imponente chiesa di tutta la Scandinavia. Cena e pernottamento.

2° Giorno
TRONDHEIM - MOLDE
Prima colazione in hotel. Partenza per la spettacolare via atlantica. Ci si dirigerà verso sud, dopo una breve traversata in traghetto da Halsa a Kanestraum si raggiungerà Kristiansund, la città dello stoccafisso. La strada Atlantica che è lunga 8,3 km è costituita da otto ponti bassi costruiti su isolette, ed è stata votata la “costruzione norvegese del secolo” nel 2005 ed è attualmente in Norvegia la seconda strada panoramica più visitata dopo la Strada dei Troll. Conclusione della giornata a Molde, la città delle rose. Cena e pernottamento.

3° Giorno
MOLDE - FOSNAVÅG
Prima colazione in hotel. Continuazione per la graziosissima cittadina di Ålesund, rinomata per la concentrazione di edifici in Jugendstil, o Art Nouveau, essendo stata interamente ricostruita dopo lo spaventoso incendio che la rase al suole nel 1904. Proseguimento per Fosnavåg. Cena e pernottamento.

4° Giorno
FOSNAVÅG - SOGNEFJORD AREA
Prima colazone in hotel. Proseguimento per Hellesylt, dove ci si imbarcherà per in un’emozionante navigazione nel Fiordo di Geiranger (dal 2005, insieme al Nærøyfjord, è entrato a far parte della lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO) dalla quale potrete vedere la cascata delle Sette Sorelle, e quella del Velo della Sposa, oltre ad essere inseriti in un contesto a dir poco meraviglioso. Proseguimento poi per Loen, villaggio che si specchia nel Nordfjord. Conclusione della giornata nella zona del Sognefjord. Cena e pernottamento.

5° Giorno
SOGNEFJORD AREA - BERGEN
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla scoperta del meraviglioso Sognefjord, uno dei più lunghi del mondo. Arrivo a Gudvangen, dove vi consigliamo la visita della Viking Valley, museo vichingo sito appunto nel villaggio di Gudvangen. Proseguimento poi per Bergen. Bergen è la perla dei fiordi norvegesi, città colorata, autentica, bagnata tutt’oggi da quello che ne fu la sua storia, fatta di commercio e pesca, che l’hanno da sempre legata ad un rapporto viscerale con il mare. Cena e pernottamento in hotel.

6° Giorno
BERGEN - STAVANGER
Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per visitare la bellissima città di Bergen. Passeggiate attorno alla baia di Vågen, alla cui estremità sono poste le celebri bancarelle del mercato del pesce cittadino, dove potersi fermare a gustare quello che il mare da sempre porta sulle tavole dei locali. Sulla baia si affaccia anche il celebre Bryggen, quartiere anseatico ricco di casette colorate, tra le quali perdersi nel legno delle loro pareti, ma che ricopre anche i vicoli che lo attraversano. Nel primo pomeriggio partenza per Stavanger, percorrendo la suggestiva via costiera, ricca di ponti ed isolotti. Arrivo a Stavanger in serata. Cena e pernottamento.

7° Giorno
STAVANGER
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla scoperta di questa graziosissima cittadina. Molto caratteristico il quartiere del porto e la città vecchia, con i suoi vicoletti e le case in legno dipinte di bianco. Vi consigliamo la navigazione sul Lysefjord, che permette di ammirare dal mare la spettacolare “Roccia del Pulpito” un imponente monolite di granito a strapiombo sul mare. Cena e pernottamento.

8° Giorno
STAVANGER - ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia con voli di linea (non diretti). Arrivo e fine dei servizi