COLUMBIA TURISMO / INVERNO E CAPODANNO - India
Capodanno e Inverno


• SAN PIETROBURGO MOSCA
• MOSCA
• SAN PIETROBURGO
• AURORA BOREALE A MURMANSK
• IN TRENO TRA GHIACCI
E AURORE
• LA MAGIA DEL LAGO BAJKAL

• UNA SETTIMANA A PECHINO
• UNA SETTIMANA A SHANGHAI
• MIMOSA
• MARGHERITA
• AZALEA
• VIETNAM:TRA CIELO E TERRA
• VIETNAM E CAMBOGIA
• LAOS e CAMBOGIA
• BIRMANIA CLASSICA

• TURCHIA CLASSICA
• CAPODANNO A ISTANBUL
• MAGICO UZBEKISTAN (da RM)
• MAGICO UZBEKISTAN (da MI)
• TOUR CLASSICO DELL'IRAN
• TOUR DELL'ARMENIA
• TOUR DELLA GEORGIA
• ARMENIA E GEORGIA
• GEORGIA E AZERBAIJAN
• TOUR DELL'AZERBAIJAN

• HELSINKI E CAPITALI BALTICHE
• MERCATINI DI NATALE A TALLIN
• MERCATINI DI NATALE A RIGA
• MERCATINI DI NATALE
A VILNIUS

• AURORA BOREALE A TROMSØ
• TROMSØ AURORE E
HUSKY SAFARI

• LUCI ARTICHE
• ISLANDA: LAVA, GHIACCI,
AURORE

• MERCATINI DI NATALE
A COPENAGHEN

• MERCATINI DI NATALE
A STOCCOLMA


• BUDAPEST E VIENNA
• VARSAVIA E CRACOVIA

• TOUR DELL'ALBANIA
• CAPODANNO IN ROMANIA
• BUCAREST E CASTELLI
DEI CARPAZI

• TRADIZIONI e LEGGENDE
DELLA TRANSILVANIA

• BULGARIA

• INDIA CLASSICA
• INDIA DEL NORD E RAJASTAN
• INDIA DEL NORD
• INDIA DEL SUD
• TOUR DEL GIAPPONE
• MESSICO
• TOUR DEL GUATEMALA
• MESSICO E GUATEMALA
• PERU: LA TERRA DEGLI INCAS
• ARGENTINA: PATAGONIA
e TERRA DEL FUOCO

• MAROCCO CITTÀ IMPERIALI


• Notizie Utili
• Prenota Sereno
• Assicurazioni
• Condizioni di Partecipazione



India del nord e Rajastan
tabella partenze


Documenti per l’espatrio
Per i cittadini italiani oltre al passaporto, occorre il visto consolare per l’ottenimento del quale è necessario: il passaporto con almeno sei mesi di validità, due pagine consecutive libere, obbligatoriamente firmato, due foto tessera recenti a colori, biometriche su fondo chiaro (no grigio, celestino o altro fondino anche molto chiaro) senza occhiali scuri e l’apposito modulo debitamente compilato. I passaporti rilasciati da meno di 6 mesi dovranno essere accompagnati dal passaporto precedente o da una dichiarazione (in inglese) che specifichi dov’è il vecchio passaporto (smarrito, ritirato dalla Questura, ecc.). Detti documenti dovranno pervenire alla società organizzatrice almeno 45 giorni prima della partenza. Il passaporto è personale, pertanto il titolare é responsabile della sua validità. Anche i minori devono avere il proprio passaporto. è bene in ogni caso consultare il sito www.poliziadistato.it/articolo/1087-passaporto/ per informazioni su aggiornamenti e variazioni relativi ai documenti che permettono l’ingresso nei vari paesi in programmazione. Si fa notare che i bambini fino a 14 anni devono sempre viaggiare accompagnati da un adulto, genitori o da chi ne fa le veci. La documentazione necessaria e il costo per l’ottenimento dei visti sono gli stessi che per gli adulti. Verificare che sul passaporto del minore di 14 anni siano riportate a pag. 5 le generalità dei genitori, in caso contrario è necessario l’“estratto di nascita” rilasciato dall’anagrafe. Quando il minore di 14 anni viaggia con una terza persona sono necessari l’“atto di accompagno” vidimato dalla Questura oppure l’iscrizione dell’accompagnatore sul passaporto del minore, la validità di questi documenti è di 6 mesi. Per i ragazzi da 14 a 18 anni, pur potendo viaggiare da soli, è necessario l’atto notorio con il quale i genitori autorizzano il minore a richiedere il visto. Per i cittadini di altra nazionalità esiste una casistica molto variegata per cui è necessario assumere le informazioni dovute di volta in volta.

LE QUOTE COMPRENDONO
• viaggio in aereo in classe turistica • trasporto in franchigia di 20 kg di bagaglio • trasferimenti in pullman per/da gli hotel in arrivo e partenza • sistemazione in camere doppie con servizi di categoria 4/5 stelle (classificazione locale) • pasti come indicato • visite ed escursioni indicate nei programmi (ingressi inclusi solo quando specificato) • assistenza di guida locale/tour escort locale • borsa da viaggio in omaggio • assicurazione infortunio o malattia.

LE QUOTE NON COMPRENDONO
• tasse aeroportuali • visti d’ingresso • eventuali tasse di ingresso richieste in frontiera • facchinaggio • mance (€ 40 da pagare in loco) • bevande, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente indicato nei programmi.

RIDUZIONI
Camere triple per adulti: non disponibili.
Riduzione per bambini inferiori a 12 anni:
• in camera tripla
(lettino cm. 60x160 aggiunto in una camera doppia) 20%
• in camera doppia 10%

IMPORTANTE: consultare e leggere attentamente:
• Notizie sempre utili • Regolamento di recesso “Prenota Sereno” • Condizioni di assicurazione UnipolSAI • Condizioni di partecipazione.

L’organizzatore di questo viaggio, ai sensi e per gli effetti del DLGS n. 62 del 21/5/2018, è la Columbia Turismo.

NOTA: Legge 269 3 agosto 98-art. 16: la legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione o alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero.


1° Giorno
ITALIA - DELHI
Partenza dall’Italia con voli di linea (non diretti). Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno
DELHI
Arrivo a Delhi. Disbrigo delle formalità doganali e di frontiera e trasferimento in albergo. Tempo a disposizione per il riposo. Nel pomeriggio, dopo la seconda colazione in albergo, visita della capitale dell’India: visita al Qutub Minar fatto costruire dal re musulmano, Qutub-ud-Din Aibek nel 1199, e alla Tomba Humayun. Cena e pernottamento.

3° Giorno
DELHI - AGRA
Pensione completa. Partenza per Agra. Nel pomeriggio visita del Forte Rosso, antica residenza imperiale dell’imperatore Moghul Shah Jahan e del Mausoleo di Etimad-ud-Daula. Pernottamento.

4° Giorno
AGRA - FATEHPUR SIKRI - JAIPUR
Pensione completa. In mattinata, visita del ”sogno di marmo”, il Taj Mahal (chiuso il venerdi), candido monumento all’amore, la cui caratteristica più affascinante è l’impressione di leggerezza nonostante l’imponenza strutturale. Pomeriggio partenza per Jaipur. Prima sosta per la visita di Fatehpur Sikri, città abbandonata, costruita dal più grande imperatore della dinastia Moghul, Akbar. Successivamente trasferimento alla volta di Jaipur per la cena e il pernottamento.

5° Giorno
JAIPUR
Pensione completa. Jaipur, detta la "Città Rosa", che divenne la città-stato più forte del Rajasthan intorno al 1500. Jaipur, rappresenta una delle città più affascinanti dell'India del Nord. Le decorazioni dei suoi palazzi sono veri e propri merletti in pietra, mentre lo stile dei suoi edifici rappresenta un felice sincretismo tra elementi architettonici rajasthani e quelli propriamente Moghul. Escursione a dorso d’elefante ad Amber, cittadella fortificata a pochi chilometri da Jaipur. Pranzo in ristorante locale. Rientro a Jaipur e sosta allo stupefacente Osservatorio Astronomico all’aperto, al City Palace, al “Palazzo dei Venti”, bella facciata intarsiata di finestre, attraverso le quali le donne del sultano potevano guardare senza essere viste. Pernottamento.

6° Giorno
JAIPUR - PUSHKAR
Pensione completa. Partenza per Pushkar. Seconda colazione lungo il tragitto. Visita di Pushkar, che si estende sulle sponde di un piccolo lago. Per gli hindu è una città sacra e un importante centro di pellegrinaggio e vi si incontrano moltissimi sadhu.

7° Giorno
PUSHKAR - UDAIPUR
Pensione completa. trasferimento alla volta di Udaipur. Nel pomeriggio, gita in barca sull'incantevole lago Pichola con sosta all'isola Jagmandir. Pernottamento.

8° Giorno
UDAIPUR
Pensione completa. Visita della "città dell'aurora": l'imponente Palazzo di città con la sua miriade di edifici, sale e cortili finemente decorati che ospitano un'interessante museo di oggetti d'epoca e pregiate miniature. Pernottamento.

9° Giorno
UDAIPUR - DELHI
Prima e seconda colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza in volo per Delhi (1 ora e 30 minuti). Proseguimento delle visite alla città della vecchia Delhi (Shahajahanabad). La città vecchia è attraversata dalla "Via dell'Argento" un susseguirsi colorato e vivace di botteghe a bazar, che la separa in due parti: la parte settentrionale dove si trova la stazione ferroviaria e la parte meridionale dove sorge il Forte Rosso e la Jama Majid. Visita del Raj Ghat, luogo della cremazione del Mahatma Gandhi e Jawaharlal Nehru. Cena in ristorante nei pressi dell'aeroporto. Inizio delle operazioni di imbarco.

10° Giorno
DELHI - ITALIA
Partenza con voli di linea (non diretti). Arrivo e fine dei nostri servizi.